Candidato Consigliere Luigi Pandolfi

Un'altra Calabria è

Possibile

Il nostro percorso politico prende forma e sostanza dall'esperienza concreta di un piccolo borgo dell'entroterra Jonico, Riace, che, grazie alla determinazione e all'impegno del suo ex sindaco Domenico Lucano è divenuto un simbolo mondiale di pacifica convivenza multietnica e, soprattutto, un esempio di arricchimento culturale ed economico per tutte le aree e le comunità fragili. L'esempio che Un'altra Calabria è Possibile.
Possibile perché Un'altra Calabria già esiste, aldilà degli stereotipi negativi con cui la nostra regione è stata ed è raffigurata: pigra, sottomessa, incapace di colpi di reni e di slanci, senza speranza di futuro.
E' la Calabria dei giovani che non vogliono più partire, delle donne che hanno ritrovato la voce, dei nuovi laboratori di idee e di progetti dal basso, del terzo settore e della cooperazione, delle associazioni, dei movimenti, dei gruppi spontanei di cittadini e di cittadine che vogliono costruire una nuova geografia dei luoghi, fisica, sociale, etica e culturale.
La Calabria di tante donne e uomini, lavoratrici e lavoratori, precari e disoccupati, intellettuali e nuovi imprenditori, che non intendono più cedere alla rassegnazione e alla sudditanza, alla malapolitica e ai poteri criminali.
Proprio quella Calabria che può dare gambe ad una rivoluzione dolce, gentile, colorata, sull'esempio che Riace è riuscita a dare al mondo intero, investendo sull'umanità e sul rispetto, sull'accoglienza, sull'integrazione e la contaminazione culturale, sulla solidarietà sociale e alla tutela dei beni comuni.

La Calabria che sogniamo.
Possibile, se a sognarla saremo in tante ed in tanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *