Candidato Consigliere Luigi Pandolfi

Chi sono?

Sono nato e vivo in Calabria, a Saracena, piccolo borgo della zona del Pollino, in provincia di Cosenza.

Dopo la maturità classica ho conseguito la laurea in Scienze politiche (indirizzo socio-economico) presso l’Università degli Studi di Perugia.

Ho una formazione di II livello in Ecomanagement per lo sviluppo sostenibile, sono iscritto all’ordine dei giornalisti della Calabria.

Tecnologo CNR precario e intermittente, divulgatore scientifico, scrivo di politica, economia e finanza su vari giornali nazionali, riviste e web magazine, tra cui Il Manifesto e Huffington Post.

Collaboro con Rocca Periodico, rivista della Pro Civitate Christiana di Assisi, ho all’attivo importanti partecipazioni a simposi e seminari internazionali.

Tra i libri che ho pubblicato, “Un altro sguardo sul comunismo, teoria e prassi nella genealogia di un fenomeno politico” (Prospettiva, 2011); “Lega Nord. Un paradosso italiano in 5 punti e mezzo” (Laruffa, 2011); “Crack Italia, La politica al tempo della crisi” (Laruffa, 2012); “Metamorfosi del denaro. Perché una risorsa della società non può rimanere solo un affare privato” (Manifestolibri, 2020).

Attivo nei movimenti e nelle formazioni politiche della sinistra fin da ragazzo, attualmente iscritto individuale al Partito della Sinistra europea (partito politico e associazione di partiti politici socialisti e comunisti dell'Europa intera), sono stato vicesindaco di Saracena e presidente della Comunità Montana Italo-Arbereshe del Pollino.

Sono sposato con Barbara, abbiamo un figlio, Antonio, detto Antonello.